Giovedì, 06 Marzo 2014 11:04

Contributi alle imprese dalla Camera di Commercio di Bologna per il sostegno dei processi di aggregazione aziendale e crescita dimensionale.

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La Camera di Commercio di Bologna ha approvato la nuova versione del regolamento per l'assegnazione di contributi alle imprese del territorio per il sostegno dei processi di aggregazione aziendale e crescita dimensionale. Lo stanziamento messo a disposizione per questo intervento è di 200.000 euro.

Il contributo camerale è assegnato unicamente a fronte di costi esterni di consulenze specialistiche già sostenuti per:


1. costituzione di consorzi/società consortili o partecipazione a consorzi/società consortili già esistenti

2. fusioni

3. stipulazione di accordi di partnership tra imprese per collaborazioni continuative diverse dal mero rapporto cliente-fornitore

4. creazione di strutture associate tra imprese, sotto forma di associazione temporanea di imprese (A.T.I.) o reti di impresa

5. progetti di trasmissione di impresa

6. progetti di crescita dimensionale, anche a carattere autonomo, che prevedano la realizzazione di business plan, ricerche di mercato, realizzazione brevetti e marchi

7. valutazione economico-finanziaria dei brevetti e marchi aziendali ai fini dell'esposizione del valore in bilancio quali beni immateriali nonché onorari notarili relative ad atti redatti od autenticati per:

8. processi di aggregazione aziendale

9. processi di crescita dimensionale

Le domande dovranno essere inviate, esclusivamente in modalità telematica, tra il 3 marzo e il 31 marzo 2014. L'invio telematico dovrà avvenire mediante la piattaforma Web Telemaco (http:/webtelemaco.infocamere.it/) – Servizi e-gov - Contributi alle imprese;

  L'incentivo camerale è assegnato in base a 3 criteri di priorità, fino ad esaurimento delle risorse disponibili: prima alle iniziative per la costituzione di reti d'impresa ed A.T.I., poi a quelle per aggregazione aziendale (rientrano in questa categoria la costituzione di consorzi/società consortili, le fusioni e gli accordi di partnership) ed infine quelle che presentano interventi di crescita dimensionale. La cronologia di invio delle domande di contributo è ininfluente ai fini della graduatoria.

Per approfondire: http://www.bo.camcom.gov.it/Promozione-e-Internazionalizzazione/Contributi-e-finanziamenti/aggregazione-aziendale/contributi-alle-imprese-per-processi-di-aggregazione-aziendale-e-crescita-dimensionale 

Read 3084 times Last modified on Giovedì, 24 Aprile 2014 10:17
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin