Crisi: problema o opportunità?

Mettersi in gioco anima e corpo scoprendo le risorse nascoste

CODICE CORSO: 4.

[torna all'indice]

DESTINATARI

Quadri e responsabili di funzione, lavoratori autonomi, imprenditori, professionisti e, in generale, tutti coloro che vogliano mettersi in gioco acquisendo una nuova prospettiva di problem solvingIl corso viene realizzato con un minimo di 8 e un massimo di 20 partecipanti.

OBIETTIVI

Siamo abituati ad operare in tempo di crisi sentendone il "carico" che va dal "peso" delle circostanze sfiorando il senso di impotenza nel non riuscire a trasformare. Come riuscire a "rovesciare" il contesto vivendo l'aspetto problematico come opportunità piena di trasformazione? Se si sente la spinta ad innovare nonostante il momento è possibile individuare strumenti di supporto al rovesciamento della "visione" contingente.

PRINCIPALI CONTENUTI

  • Verificare da una prospettiva innovativa le situazioni di crisi;
  • Verificare il potenziale creativo attualmente inespresso;
  • Sperimentare un nuovo approccio di problem solving;
  • Esplorare la condivisione come risorsa nei momenti di crisi;

L'intervento viene realizzato mediante il metodo della formazione esperienziale Sistema Rio Abierto* in gruppo.

 

Se sei interessato anche al corso "Lavorare in gruppo in tempo di crisial fine di potenziare il lavoro sviluppato in questo corso approfondendo e sviluppando eventuali aree di miglioramento inerenti al lavoro di gruppo vai al percorso "Attivarsi in tempo di crisi".

 

* Il Sistema Rio Abierto (www.rioabierto.it) nasce in Argentina negli anni '50 e si diffonde presto nel mondo (è presente oggi oltre che in Argentina in Brasile, Mexico, Paraguay, USA, Italia, Svizzera, Spagna, Germania, Russia, Israele). Riconosciuto in Italia come scuola di counseling a mediazione corporea dalla SICo-Società Italiana di Counseling ha come obiettivo primario l'evoluzione dell'essere umano attraverso l'integrazione mente-corpo-spirito. E' presente in Italia da oltre 25 anni e partecipa allo sviluppo ed all'evoluzione territoriale in modo attivo con progetti, interventi, conferenze ed attività di solidarietà sociale. 

DOCENTE

Anna Rita Fiore

EDIZIONI

Roma, 16 ottobre 2014, c/o sede da definire     ISCRIZIONI CHIUSE

Orario: 09,30 - 13.00 / 14.00 - 17,30

Al termine del corso verra' consegnato a ciascun partecipante l'attestato finale di partecipazione

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

300 euro + IVA

Per le persone che non beneficiano del supporto di organizzazioni è prevista una riduzione del 20%.
Le organizzazioni che iscrivono 3 persone pagano solamente due quote di partecipazione.
La quota di iscrizione comprende esclusivamente la partecipazione, materiale documentale, 2 coffee break e 1 pranzo leggero giornaliero ed esclude altri pasti, pernottamenti e ulteriori costi sostenuti dal partecipante.
Le iscrizioni sono accettate in ordine di arrivo, fino al limite massimo di 20 partecipanti. Per l’avvio del corso è necessario raggiungere il numero minimo di 8 partecipanti. Nel caso in cui il corso non fosse effettuato, coloro che avessero provveduto all’iscrizione avranno il diritto di priorità per un’edizione successiva.

Per la partecipazione ai nostri corsi è possibile accedere ai finanziamenti di Fondimpresa, Fondir, Fondirigenti, Foncoop, Fondo Banche e Assicurazioni e dei principali Fondi interprofessionali mediante voucher o progettazioni ad hoc. A questi fini, Plan fornisce supporto a 360°

Plan è certificata UNI EN ISO 9001:2008 per l'attività progettazione ed erogazione di servizi per la formazione finalizzati allo sviluppo delle competenze tecnico-operative, professionali e manageriali d'impresa (EA 37).

Per richiedere informazioni, puoi compilare il modulo contatti.

Per iscriverti: scarica, compila e invia per email o per fax il modulo d'iscrizione.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Newsletter PLAN