Win-win: e la negoziazione porta vantaggi per tutti

La negoziazione come opportunità

CODICE CORSO: 3.

[torna all'indice]

DESTINATARI

Il corso si rivolge a quanti si trovano a gestire situazioni negoziali, condotti dalla propria attività professionale o dalle contingenze della vita lavorativa, donne e uomini, giovani e meno giovani, con più o meno esperienza. Il corso viene realizzato con un minimo di 8 e un massimo di 20 partecipanti.

OBIETTIVI

Il corso propone l’obiettivo di scoprire e sperimentare approcci e metodi per poter affrontare con successo situazioni negoziali, per saper passare da situazioni conflittuali, di scontro, a negoziati concepiti come processi di problem solving condiviso.
Questa soft skill può essere utile sia ai negoziatori nelle aziende, nel confronto con le rappresentanze sindacali o con le direzioni aziendali, ma anche a chi negozia condizioni di vendita o di acquisto, cambiamenti nel lavoro, relazioni con collaboratori e fuori dall’azienda, nelle relazioni quotidiane.
Il lavoro di apprendimento sarà molto attivo, con l’utilizzo di questionari, simulazioni, casi di studio, riflessioni guidate, nella convinzione che la pratica ha necessità di “buona teoria” accompagnata dalla sperimentazione, dalla discussione e dall’approfondimento.

PRINCIPALI CONTENUTI

Il termine "Win-win" deriva dalla considerazione che le situazioni negoziali forniscono l'opportunità per le parti di raggiungere risultati positivi senza, necessariamente, comportare la "sconfitta" dell'altro. Per far ciò, alcune tecniche risultano particolarmente efficaci.

  • Imparare a distinguere la negoziazione dalla guerra;
  • Riconoscere il proprio stile negoziale e quello degli interlocutori;
  • Apprendere a distinguere il problema dalle persone;
  • Preparare situazioni negoziali e indirizzarle verso soluzioni soddisfacenti;
  • Costruire relazioni significative, efficaci e positive con gli interlocutori negoziali;
  • Si vince o si perde? quali alternative ci sono?
  • Dopo il negoziato: la gestione degli accordi realizzati.

DOCENTE

Carmine Marmo

EDIZIONI 

Bologna, 30 e 31 maggio 2016, c/o sede da definire ISCRIZIONE CHIUSE

Orario: 9.30-13.00/14.00-17.30

Al termine del corso verra' consegnato a ciascun partecipante l'attestato finale di partecipazione

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

600 euro + IVA

Per le persone che non beneficiano del supporto di organizzazioni è prevista una riduzione del 20%.
Le organizzazioni che iscrivono 3 persone pagano solamente due quote di partecipazione.
La quota di iscrizione comprende esclusivamente la partecipazione, materiale documentale, 2 coffee break e 1 pranzo leggero giornaliero ed esclude altri pasti, pernottamenti e ulteriori costi sostenuti dal partecipante.
Le iscrizioni sono accettate in ordine di arrivo, fino al limite massimo di 20 partecipanti. Per l’avvio del corso è necessario raggiungere il numero minimo di 8 partecipanti. Nel caso in cui il corso non fosse effettuato, coloro che avessero provveduto all’iscrizione avranno il diritto di priorità per un’edizione successiva.

Per la partecipazione ai nostri corsi è possibile accedere ai finanziamenti di Fondimpresa, Fondir, Fondirigenti, Foncoop, Fondo Banche e Assicurazioni e dei principali Fondi interprofessionali mediante voucher o progettazioni ad hoc. A questi fini, Plan fornisce supporto a 360°

Plan è certificata UNI EN ISO 9001:2008 per l'attività progettazione ed erogazione di servizi per la formazione finalizzati allo sviluppo delle competenze tecnico-operative, professionali e manageriali d'impresa (EA 37).

Per richiedere informazioni, puoi compilare il modulo contatti.

Per iscriverti: scarica, compila e invia per email o per fax il modulo d'iscrizione.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Newsletter PLAN